Artesia

Archivio Testuale del Siciliano Antico

Il Progetto ARTESIA, nato su iniziativa di Mario Pagano e Margherita Spampinato, è sviluppato presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell'Università degli Studi di Catania, in concorso con il Centro di studi filologici e linguistici siciliani. 
Sviluppa e pubblica risorse sul volgare siciliano per un arco di tempo che va dalle prime attestazioni del XIV secolo sino alla prima metà del XVI, periodo in cui il siciliano è progressivamente sostituito dal toscano come lingua dell'amministrazione e della comunicazione pubblica [leggi tutto].